Seleziona una pagina

Molte persone credono che le sintesi vocali leggano male, senza enfasi, sbagliando le parole. I programmi di sintesi vocale, sono ormai integrati in tutti i computer moderni, e posso assicuravi che la qualità è ormai prossima alla voce umana in tutte le caratteristiche.

Quando si ha l’impressione che la lettura sia sbagliata, è quasi sempre colpa della modalità con cui è stato scritto il testo, in con due problematiche precise:

  1. Il testo non è formattato bene e contiene numerosi errori: punteggiatura, caratteri separatori, uso delle accentate, uso di titoli e paragrafi.
  2. Il testo in PDF non è stato salvato correttamente e i caratteri, che apparentemente sono corretti, contengono in realtà font non standard.

Poi ci si chiede come mai gli studenti pensino che sia la sintesi a leggere male, invece è solo il testo che è scritto con modalità non conformi. Il formato digitale non è necessariamente sempre leggibile con la sintesi vocale, ma la lettura con la sintesi vocale per alcune persone è l’unica via per l’accesso al contenuto. Le case editrici scrivono per tutti o solo per i normolettori?